Areashiatsu

 



 

 

 

Decorso e funzione dei  meridiani principali

 

 

 

Home Page Contatti Link,Altri Link,Link Directory

 

I fluidi "Jin-ye"

Lo scopo dei fluidi e quello di nutrire, rinfrescare, umidificare, lubrificare e difendere. Pelle, ossa membrane interne, narici, orefizi, e così via. Anch’essi fanno parte delle sostanze fondamentali ma a differenza di Qi, Jing e Shen, occupano nella scala delle priorità una postazione meno importante ma sempre indispensabile.

I fluidi “ o meglio Jin-ye” vengono suddivisi in 2 categorie, l’aspetto Jin riguarda i fluidi più leggeri ed esterni “più Yang” Come: Sudore, Urina, Muco nasale, Saliva e Lacrime.

L’aspetto Ye invece è riferito ai fluidi più interni e nutritivi “più Yin”. Come: Liquido cerebrospinale, liquido delle articolazioni e liquido intracellulare.

Traggono la loro origine dal cibo ingerito dallo stomaco ed elaborato dalla milza all’altezza del riscaldatore medio e sono implicati nella formazione del sangue all’altezza del riscaldatore superiore (Polmone e Cuore). Sostanzialmente il loro movimento sia nella formazione che diffusione all’interno del corpo è subordinato alla funzione del Triplice riscaldatore. In quanto attivatore dei liquidi e di tutti i processi metabolici dell’organismo. Anche se ogni organo gestisce un proprio fluido di appartenenza che viene suddiviso così:

- Il sudore al cuore
- La saliva alla Milza
- Il muco al Polmone
- L’urina al Rene
- Le lacrime al Fegato