Areashiatsu

 



 

 

 

Decorso e funzione dei meridiani, Organi e Visceri

Per contatti: cell:339-3859254 Tel. 02-23166005 mail: marco.milione@alice.it

 

 

 

 

 

 
Home Page Contatti Link,Altri Link,Link Directory
 

Meridiano di Intestino Tenue

- Shou Tai yang - (Xiao Chang)

  • MOVIMENTO: Fuoco
  • CICLO CIRCADIANO: Dalle 13.00 alle 15.00
  • STAGIONE: Estate
  • DIREZIONE: Sud
  • ENERGIE COSMICHE: Calore
  • MUTAZIONI: MaturitÓ, Sviluppo
  • COLORE: Rosso
  • SAPORE: Amaro
  • SUONO: He
  • ORGANO ASSOCIATO: Cuore
  • ORGANO D'APERTURA: Lingua
  • PARTI DEL CORPO: Vasi sanguigni
  • EMOZIONI: Gioia
  • SECREZIONI CORPOREE: Sudore
  • STRUTTURA INDIVIDUALE: Attivo e caldo

Decorso meridiano Intestino Tenue: Il meridiano di Piccolo intestino Ŕ costituito da 19 punti energetici e parte dal margine ulnare esterno del dito mignolo. Prosegue lungo la mezzeria della mano tra dorso e palmo fino a raggiungere il polso. Poi si porta verso l'alto lateralmente lungo la faccia posteriore raggiungendo la fossa situata tra il becco dell'olecrano e il condilo mediale dell'omero. Prosegue la sua ascesa lungo il margine posteriore e la faccia laterale del braccio, fino all'articolazione della spalla. Decorre su tutta la scapola fino ad arrivare all'altezza della 7░ vertebra cervicale, risalendo anteriormente prima sul collo e poi sulla guancia per poi terminare davanti all'orecchio.

Funzione Meridiano Intestino Tenue: Associato come viscere al meridiano di Cuore nel ciclo circadiano. La peculiaritÓ principale dell'Intestino Tenue Ŕ quella di essere un grande separatore, sia per le sostanze solide che per quelle liquide. Questo non solo a livello di metabolismo fisico, ma anche sotto l'aspetto psicologico. Pertanto la sua caratteristica sarÓ:

  • Intestino Tenue luogo di divisione e invio degli elementi.

Intestino Tenue luogo di divisione e invio degli elementi!: L'intestino tenue separa il puro dall'impuro. A livello psichico divide i pensieri scegliendo cosa Ŕ importante e cosa non lo Ŕ!

A livello fisico invece riceve cibo dallo stomaco dividendo i liquidi dai solidi. Dove i liquidi verranno inviati alla Vescica Urinaria; qui subiranno un ulteriore processo di estrazione di sostanze utili per l'organismo per poi essere scartate attraverso l'urine. Mentre i solidi verranno inviati all'intestino crasso per essere ulteriormente metabolizzati e poi scartati con le feci.